Unione Ristoranti del Buon Ricordo


LOGO Buon Ricordo

Dal 1964 l’Unione Ristoranti del Buon Ricordo salvaguarda e valorizza le tante tradizioni e culture gastronomiche italiane, accomunando sotto l’egida della cucina del territorio (a quei tempi negletta e scarsamente considerata) ristoranti e trattorie di campagna e di città, dalla Val d’Aosta alla Sicilia.

Nel 1964 quella del Buon Ricordo è stata la prima associazione selettiva di imprenditori della ristorazione, ancor oggi è la più nota tra i consumatori. A caratterizzare ciascun ristorante, e a creare fra loro un trait d’union, è oggi come un tempo il piatto-simbolo dipinto a mano dagli artigiani della Ceramica artistica Solimene di Vietri sul Mare su cui è effigiata la specialità del locale, che viene donato agli ospiti in memoria di un’esperienza da ricordare.

Antesignane del “Km Zero”, le oltre cento insegne associate rappresentano, con la varietà straordinaria delle loro cucine, il ricchissimo mosaico della gastronomia italiana.

www.buonricordo.com


COMUNICATI

Il 27 marzo a Grosio l’Assemblea Nazionale 2017 dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Il 27 marzo a Grosio l’Assemblea Nazionale 2017 dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Quest'anno l’Assemblea nazionale dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo si terrà all'Hotel Sassella, il cui ristorante Jim fa parte del sodalizio.

7 aprile: Nei Ristoranti del Buon Ricordo una Cena solidale dedicata a Norcia

7 aprile: Nei Ristoranti del Buon Ricordo una Cena solidale dedicata a Norcia

I ristoranti del Buon Ricordo imbandiranno una simbolica tavolata dedicata a Norcia, a cui sarà devoluta una somma in segno di solidarietà e vicinanza.

Sette nuovi Ristoranti entrano nel Buon Ricordo

Sette nuovi Ristoranti entrano nel Buon Ricordo

New Entry 2017 nel Buon Ricordo, la prima associazione fra ristoratori nata in Italia, nel 1964