Ermitage Medical Hotel di Abano presenta a Exposanità Bologna il suo modello innovativo di cura e soggiorno termale


“Immergersi per riemergere” nel primo albergo al servizio della salute.
Fra i programmi proposti, la Riabilitazione Post Covid19 e il Check up in un weekend.

Ermitage Medical Hotel di Abano sarà presente il 12 e 13 maggio ad Exposanità Bologna per presentare il proprio innovativo modello di cura presso lo stand della Federazione Italiana delle Industrie Termali (FEDERTERME).

Nel grande e storico resort termale, infatti, la tradizione termale incontra la diagnostica e la medicina specialistica per un’esperienza di cura e soggiorno senza barriere, totalmente inclusiva. Un’offerta disegnata per tutti, che risponde in modo personalizzato ai bisogni di ogni singolo cliente sia in ambito preventivo che riabilitativo.

Il piacere del soggiorno, il potere terapeutico delle fonti termali e un qualificato Centro medico polispecialsitico sono parti integranti di un unico e completo sistema di servizi alla persona ideato per favorire un rapido ritorno alla vita attiva o per prevenire le principali patologie connesse con cattivi stili di vita.

Invecchiamento, traumi, interventi chirurgici e patologie complesse come il Long Covid trovano nel Medical Hotel una soluzione efficace e innovativa, in un accogliente ambiente termale ed extra ospedaliero.

Per quanto riguarda, ad esempio, la Riabilitazione Post Covid19 l’Ermitage ha messo a punto un programma terapeutico per ottenere una risoluzione quanto più precoce e completa delle disabilità residue. Il programma si articola secondo moduli settimanali. La durata del soggiorno (1 o 2 o 3 settimane) è da definire sulla base delle condizioni cliniche e degli obiettivi di ciascun cliente. Il pacchetto prevede un piano terapeutico generale che viene integrato da servizi sanitari personalizzati secondo un approccio multi-assiale che risponde alle specifiche esigenze di ciascuno.

Nel caso di un Medical Hotel qual è l’Ermitage, anche un breve soggiorno relax può assumere un significato molto qualificante dal punto di vista della salute: infatti la struttura, in meno di 72 ore, dà la possibilità di godersi una pausa di relax termale usufruendo nel contempo di un check up cardiologico completo con le migliori competenze di tipo medico specialistico e diagnostico oggi disponibili, comodamente in vacanza e senza mai lasciare l’hotel.

• Per informazioni: Ermitage Medical Hotel
Via Monteortone, 50 – 35031 Abano – Teolo (PD)
Tel +39 049 8668111 – Fax +39 049 8630166
ermitage@ermitageterme.it  – www.ermitageterme.it

Cura, prevenzione e vacanza convivono armoniosamente all’Ermitage Medical Hotel. Gestito da quattro generazioni con professionalità e passione dalla famiglia Maggia, che vi ha trasmesso il proprio amore per l’ospitalità, è uno degli alberghi storici dell’area termale euganea (la più importante d’Europa). Situato nel Parco naturale regionale dei Colli Euganei, fra Abano Terme e Teolo in provincia di Padova, offre ai propri ospiti benessere e relax attraverso un’ampia gamma di cure termali, trattamenti di remise en forme e servizi innovativi completamente accessibili. Proposte arricchite dai risultati di una costante ricerca effettuata con importanti istituti italiani e stranieri e sotto la guida di studiosi di fama internazionale, consulenti scientifici dell’Ermitage, come il prof. Fulvio Ursini (Ordinario di Biochimica e Scienza dell’alimentazione all’Università di Padova), prof. Stefano Masiero (fisiatra, Direttore del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Padova), il prof. Angelo Antonini (neurologo, Università degli studi di Padova), il prof Domenico Corrado (specialista in Cardiologia Sportiva dell’Università di Padova), la dott. Denisa Giardini (specialista per linfedema AIDMOV Losanna).
Dal 2010 Ermitage è Medical Hotel con un centro medico-specialistico di Riabilitazione e Medicina Fisica: un prodotto termale innovativo, in cui riabilitazione e prevenzione si coniugano alla vacanza. L’hotel ha fatto dell’accessibilità senza limiti la sua bandiera, adeguando accoglienza, servizi, assistenza e proposte relax alle esigenze di disabili e Over 65: dal 2017 è stato premiato come miglior albergo italiano nell’accoglienza degli ospiti con deficit o disabilità motorie e in quella riservata ai Senior ai “Village For All Awards”, gli “Oscar dell’accessibilità”.
 In collaborazione con l’Hospice Pediatrico di Padova, la famiglia Maggia ha creato il progetto Il Sogno di Eleonora (www.ilsognodieleonora.it), dedicato a bambini e ragazzi affetti da gravi patologie invalidanti, che vengono ospitati con la famiglia in una suite appositamente attrezzata, al fine di garantire un periodo di serena vacanza con programmi riabilitativi intensivi e mirati sotto controllo di specialisti, a titolo completamente gratuito.

ALLEGATI

Condividi con