Restyling della cartellonistica turistica e un nuovo sito web per Mezzano di Primiero


Nuova e uniforme veste informativa per Mezzano di Primiero, che si presenta ai visitatori con un restyling radicale della cartellonistica turistica, un sito web rinnovato e una nuova App che li conduce alla scoperta degli angoli più interessanti del borgo (le architetture, gli orti, i tabià, le pitture murali, le fontane, gli stoli…) edi Cataste&Canzei, la trentina di cataste artistiche di legna che hanno fatto del suo centro storico un vero e proprio museo en plein air.

Sia la cartellonistica che la App sono in italiano ed in inglese (a breve si aggiungeranno all’App anche le versioni in spagnolo e in tedesco). Rosso,simbolo dell’amore, è il colore scelto per il nuovo logo di Mezzano Romantica e per la cartellonistica, per ricordare che a Mezzano tutto si fa con il cuore, che il romanticismo è nella sua natura e che qui gli ospiti vengono accolti come amici. Il tutto si affianca alla Sedia rossa, che questa estate ha letteralmente conquistato i turisti, che molto volentieri hanno chiesto indicazioni ai volontari, a loro disposizione per aiutarli a scoprire grandi e piccoli tesori del paese e a rendere più piacevole e interessante possibile la loro permanenza.

Rinnovata è innanzitutto la grande rotatoria d’accesso al paese, che invita ad uscire dalla strada statale per concedersi una sosta a Mezzano. Un viale alberato segnato da piccole luci e cuori nel pavimento, conduce al nuovo parcheggio. Un totem dà il benvenuto ai visitatori, e li invita a scaricare gratuitamente l’App bilingue. L’App può essere scaricata anche prima di arrivare a Mezzano, in modo da prepararsi alla visita.  Prima di procedere, è d’obbligo una foto ricordo con la cornice di una catasta, appositamente preparata a tale scopo.

Un grande arco davanti al Municipio segna il simbolico avvio del percorso alla scoperta del paese, molto chiaro ed intuitivo, contrassegnato da scritte in italiano ed inglese e dal nuovo logo di Mezzano Romantica. L’invito è di entrare in uno dei Borghi più belli d’Italia e di visitarlo in relax e lentezza, ammirando Cataste&Canzei, ma non solo.

Seguendo le frecce rosse, ci si imbatte via via in una serie di piccoli tesori d’arte, storia, tradizione, contrassegnati da un cartello con un occhio. Chi ha scaricato l’App, quando si avvicina riceve un messaggio, che lo avvisa che – se lo desidera- può ascoltarne la storia, oppure leggerla sullo Smartphone. Lo stesso avvienequando si passa davanti alle cataste, di cui sono state pure rifatte le tabelle informative, che ora riportano semplicemente il nome dell’autore e il titolo.


Per informazioni: Ufficio Turistico Comune di Mezzano
Tel. 349.7397917 – info@mezzanoromantica.itwww.mezzanoromantica.it

ALLEGATI

Condividi con