Progetto di ripristino ambientale a Mezzano – Bonificati circa 5,5 ettari di terreni incolti


SCARICA IL COMUNICATO > Bonifica terreni incolti

SCARICA LE IMMAGINI – Prima e Dopo la bonifica

Prima della bonifica Dopo la bonifica


Progetto di ripristino ambientale avviato dal Comune di Mezzano di Primierio: circa 5,5 ettari di terreni incolti di proprietà privata bonificati grazie ad un finanziamento della Provincia

In seguito del finanziamento previsto dalla L.P. 15/2015, “Fondo per il recupero dei paesaggi Rurali”, finanziato dalla Provincia Autonoma di Trento, l’Amministrazione di Mezzano si è prontamente attivata per avviare un progetto di ripristino ambientale in vari step sui terreni a monte del paese. In sostanza, si tratta di recuperare a prato terreni ormai incolti e invasi da cespugli ed alberi di vario genere, che i privati negli anni non hanno più regimentato e ripulito. La Provincia ha stanziato appositi fondi, che coprono gran parte degli interventi. Il Comune si è rapportato con privati, in modo da avere la garanzia che coloro ai quali è concessa la bonifica sfalcino i terreni ripuliti per 10 anni.

In questa prima fase, iniziata nell’autunno 2016 e terminata da pochissimo con il coordinamento dell’Assessore alle foreste del Comune di mezzano Ferruccio Pistoia, sono stati interessati i 4 ettari delle località Pittarelle, Cesura, Banelo e Giardin e 1 ettaro e mezzo in località Valesela, per un totale di circa 5,5 ettari bonificati. In tutto, coloro che hanno aderito al progetto sono stati 64 proprietari a rappresentare qualcosa come 120 particelle fondiarie, tutte oggetto dell’intervento.

I lavori – 140.000 euro della PAT e 8.000 euro del Comune – sono stati eseguiti, con un progetto specifico, dall’ Ufficio Distrettuale Forestale di Primiero, che ha garantito in tempi brevi l’intervento tecnico e l’esecuzione del lavoro, con l’impiego degli operai forestali propri per il taglio del soprassuolo boscato e, per i lavori di livellamento del terreno, si è avvalso dei mezzi di movimento terra delle Ditte EdilTomas e Zanetel Mauro di Siror. I lavori di bonifica sono stati coordinati dal direttore dell’Ufficio distrettuale forestale Luigi Gottardo e dal tecnico forestale Sandro Guerra, con l’apporto del Custode Forestale Silvano Doff Sotta.

Nel 2017-18 verrà completata la bonifica in località Riva-Giardin, finanziata con ulteriori fondi del Comune di Mezzano, e avviato l’iter per poter intervenire con altre quattro Bonifiche in località Marine, Frontal, Dena e Osne, sempre su fondi provinciali.


Per informazioni: Comune di Mezzano
tel. 0439.67019, info@mezzanoromantica.it e www.mezzanoromantica.it


Condividi con