Mezzano di Primiero sulla rete televisiva ORF – Richieste di visite da parte di gruppi austriaci


Mezzano di Primiero con Cataste e Canzei (le note cataste artistiche di legna), il suo fascino romantico, le architetture, i tabià, le acque, gli orti, gli affreschi testimonianza di un passato contadino e agricolo che si fa vita contemporanea, sta attirando l’attenzione del turismo straniero. A seguito del servizio dedicato a Mezzano, annoverato fra i Borghi più Belli d’Italia, recentemente trasmesso dai canali televisivi austriaci ORF 1 e ORF 2 durante la trasmissione Südtirol Heute, si sono già registrati dei concreti segnali di interessamento da parte di gruppi di turisti dall’Austria, che hanno prenotato per l’inizio dell’estate delle viste.

Mezzano e le sue peculiarità sono stati raccontati nel corso del servizio televisivo dalle parole del sindaco Ferdinando Orler, di Giandomenico Simion (uno dei volontari del paese che si sono messi a disposizione per il progetto della Sedia Rossa) e di Marta Gaio dell’Ufficio Turistico. L’invito emerso dalla trasmissione è stato quello di andare alla scoperta di questo caratteristico paese del Primiero, vero e proprio museo en plein air da visitare senza fretta, seguendo il percorso scandito dalla trentina di cataste artistiche di legna, che ne valorizza le radici contadine.

Il servizio è disponibile sul sito: https://tvthek.orf.at/profile/Suedtirol-heute/1277675/Suedtirol-heute/14038240/Holzskulpturen-in-Mezzano/14626109

Anche in Italia Mezzano ha trovato spazio, in questi anni, in importanti trasmissioni di reti nazionali. Ultimo in ordine di tempo è stato il documentario “Mezzano, Vivere la Montagna” del giornalista Aldo Pavan, andato in onda lo scorso settembre nella trasmissione Geo di Rai3.


Per informazioni: Ufficio Turistico Comune di Mezzano
Tel. 349.7397917 – info@mezzanoromantica.itwww.mezzanoromantica.it

ALLEGATI

Condividi con