Al via importanti lavori pubblici nel centro storico di Mezzano di Primiero


SCARICA IL COMUNICATO > CS Lavori Pubblici a Mezzano

SCARICA LE IMMAGINI >


Al via importanti lavori pubblici nel centro storico di Mezzano di Primiero
Pavimentazione con porfido e 2 nuovi parcheggi

Piccolo, ben curato e soprattutto vivo: questa è la politica che l’amministrazione comunale di Mezzano di Primiero, guidata dal sindaco Ferdinando Orler, ha sposato per il proprio centro storico.

Dopo il rifacimento di piazza Brolo, l’abbellimento del parcheggio limitrofo, la riqualificazione della piazza della Fontana, la pavimentazione in porfido di via Roma e la rivisitazione dei suoi anditi, la realizzazione del parcheggio Grisoni, le manutenzioni di vari tratti stradali, la pavimentazione in salesà di piccoli ma innumerevoli spazi, la nuova illuminazione a led ed altri interventi qualificanti, ora tocca proprio al cuore del paese, al centro storico. A quelle vie percorse da tanta gente che, soprattutto negli ultimi anni (grazie a Cataste&Canzei), ha potuto apprezzare l’essenza semplice ma orgogliosa di Mezzano.

Inizieranno così in primavera i lavori di rifacimento della pavimentazione in porfido. Tutte le strade interessate dal passaggio della rete di teleriscaldamento e quelle maggiormente degradate, saranno oggetto di rifacimento e ne saranno verificati e sistemati nel contempo tutti i sotto servizi (fognature, acquedotto …). Sarà rifatta la segnaletica e le piazze e gli slarghi saranno rivisti e ripensati per una maggiore fruizione dei pedoni. Il progetto prevede una spesa complessiva di € 835.571,50 di cui 584.970,30 per lavori, € 12.000 per oneri per la sicurezza ed € 238.601,20 per somme a disposizione, opera interamente finanziata con fondi del Comune di Mezzano, tramite il Fut della Comunità di Primiero.  I lavori sono stati aggiudicati alla ditta F.lli Petri di Nave San Rocco (TN) con il ribasso d’asta dell’11,838% per l’importo complessivo di € 527.721,52 di cui € 515.721,52 ed € 12.000 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

Stanno per iniziare anche i lavori per la realizzazione di 2 ampi parcheggi presso la Siega Prima e le Case Brusade, che daranno ulteriore risposta alla necessità di parcheggio a servizio del centro storico, rendendolo più gradevole e più facilmente percorribile. Il parcheggio presso la Siega Prima prevede l’ingresso con i veicoli da quello già esistente. E’ previsto un passaggio pedonale pubblico che sbocca su via della Chiesa immediatamente ad est della Cooperativa, distando quindi soli 100 metri da tutti i principali servizi del paese. Potenzialmente l’area consente la realizzazione di 70 nuovi posti, ma probabilmente verranno leggermente ridotti in numero per lasciare maggiore spazio al verde. Il parcheggio presso le Case Brusade prevede invece la realizzazione di 25 posti pubblici e due autorimesse interrate, che verranno realizzate a cura dei privati proprietari dei fondi. Questi i costi.  Costo totale dell’opera per parcheggio Siega Prima: euro 146.152,42. Importo complessivo a base di gara Euro 115.774,93 di cui euro 108.747,72 per lavorazioni soggetti a ribasso ed euro  7.027,21 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. I lavori sono stati aggiudicati alla ditta Zugliani srl a seguito del ribasso d’asta del 27,345% sull’importo a base di gara, quindi per complessivi euro 79.010,66 oltre agli oneri per la sicurezza, pari ad euro 7.027,21.

Costo totale del parcheggio Case Brusade da quadro economico: euro 281.700,19 Importo complessivo a base di gara euro 162.502,77 di cui euro 156.753,24 per lavorazioni soggette a ribasso ed euro 5.749,53 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. I lavori sono stati aggiudicati alla ditta Zugliani srl a seguito del ribasso d’asta del 24,274% sull’importo a base di gara, quindi per complessivi euro 118’702,96 oltre agli oneri per la sicurezza, pari ad euro 5.749,53.

Condividi con